Per San Valentino… sàlvati dal narcisismo

Condividi

Ciao, se sei in una relazione felice e profondamente appagante (e te lo auguro di cuore) forse non c’è bisogno che tu legga questo articolo.

Tuttavia potresti leggerlo per il bene di una tua amica… di tua madre oppure di tua figlia… oppure di qualunque altra donna.

Perchè?

Perché ciò di cui parla questo articolo è pericolosamente diffusissimo.

Oggi ti parlerò della piaga sociale nascosta di cui quasi nessuno parla:
il “NARCISISMO”, che è molto più diffuso di quanto si possa immaginare e che addirittura molte persone nemmeno conoscono, a cui eppure tantissime donne di ogni età e nazione sono soggette: infelicemente (e spesso inconsapevolmente) incatenate ad un compagno narcisista.

Ora che hai letto questa premessa a te la scelta di proseguire nella lettura… puoi non farlo oppure farlo, sei libera. Almeno qui lo sei…

Nota: mi rivolgerò a te in prima persona, ma quanto scrivo sarà altrettanto valido anche se si trattasse di una tua amica, anzi ti invito alla fine a condividere con lei questo articolo per il suo bene.

Potrebbe essere che il giorno di San Valentino, se il tuo compagno è un narcisista decida di darti qualche goccia di amore, bagnando appena il quotidiano deserto di amore a cui nel tempo ti sei abituata.

A te non sembrerà vero dalla felicità e sarai pronta nuovamente con il tuo gioioso entusiasmo a donargli tutto il Tuo Amore incondizionato, che con grande amorevolezza e determinazione hai comunque continuato giorno dopo giorno a dargli nonostante le difficoltà.

Prova a osserva questa scena da fuori e prendi consapevolezza che, dandoti questo poco di amore oggi, in un giorno così significativo e importante per te, il tuo compagno narcisista riuscirà a tenerti ancora una volta legata a lui.

Questa è manipolazione!

Forse, se ci pensi bene, è un copione che potrebbe esserti già capitato in anni passati?

Che eri in crisi, magari quasi sull’orlo di lasciarlo… mentre poi il giorno di San Valentino lui si è fatto perdonare con un bel gesto romantico e tutto era sembrato risolto?

E tu sei stata tanto felice!

O almeno così sembrava… mentre poi rapidamente le cose sono precipitate per tornare come prima?

Attenzione quindi!

Proprio il giorno di San Valentino è fondamentale che tu apra il più possibile gli occhi, perchè in questo giorno particolare sarai più soggetta a tentativi di manipolazione da parte del tuo lui narcisista.

Perché il narcisista sa che se anche oggi non ti desse quel poco di amore (che è disposto a concederti per trattenerti a lui), a breve probabilmente tu troveresti la forza di prendere decisioni importanti riguardo al vostro rapporto, come per esempio di lasciarlo o di metterlo fortemente in discussione.

Che sono 2 cose che il narcisista non vuole assolutamente, perché ha bisogno di te per nutrire il suo Ego distorto a tuo discapito.

Allora cosa puoi fare per il tuo bene, mentre San Valentino si avvicina?

Leggi l’articolo seguente che ti spiega:

  1. Cos’è il narcisismo e quali comportamenti sono da narcisista
  2. A quali ingannevoli metodi di manipolazione potresti essere soggetta da tempo
  3. Perché c’è una forte probabilità che tu o una tua amica siate soggette ad un uomo narcisista senza saperlo
  4. Come potete salvarvi

(Attenzione: è importante sapere che, seppur in numero inferiore, ci sono anche donne narcisiste, quindi l’articolo può essere utile anche ad alcuni uomini).

Trovi l’articolo qui:
https://consapevolezzafemminile.it/blog/salvarsi-dal-narcisismo-patologico

Prima che tu lasci questa pagina, come ti ho invitato all’inizio, ti suggerisco di condividerla con almeno una tua amica, per il bene di tutte le donne.
Se vuoi puoi anche iscriverti alla lista email per ricevere notifiche di altri articoli e lasciare un commento a questo articolo.


Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *